Infedeltà: il gene del playboy si eredita dai genitori

di Tippi Commenta

Pare che l’infedeltà sia ereditaria. Una ricerca condotta di recente, infatti, avrebbe scoperto il gene del playboy. Lo studio, è stato pubblicato sulla rivista Pnas, ed è stato condotto su un uccello che ha comportamenti molto simili a quelli dell’uomo, il diamante mandarino.

La predisposizione a tradire il partner, perciò non dipenderebbe da una nostra inclinazione, ma da una serie di geni che si tramandano di generazione in generazione, che avremmo in comune con gli animali, e in particolar modo con questo volatile.

Il team di studiosi, ha preso in esame 1554 esemplari, di alcuni dei quali è stato analizzato il DNA per 5 generazioni. Agli uccelli esaminati, infatti, sono state tolte le uova e messe in altri nidi per escludere che il comportamento potesse essere mutuato dai genitori. In questo modo, hanno scoperto, come i figli dei genitori “traditori”, non solo avessero un comportamento simile, ma anche una struttura genetica somigliante.

Come spiega Wolfgang Forstmeier, uno degli autori della ricerca:

Questo studio conferma un’osservazione che è stata fatta negli umani, del dipartimento di genetica evoluzionaria del Max Plank Institut di Berlino, cioè che i figli di genitori che tendono ad essere promiscui hanno il doppio di probabilità di esserlo anche loro, anche se bisogna dire che in molti casi anche se si ha la tentazione di tradire questa non viene espressa per altre inclinazioni personali.

Quest’ultimo dettaglio, lascia intendere che dietro il tradimento, al di là della genetica, ci sia comunque la volontà di tradire o meno il proprio partner. Tuttavia, come insegnano molti psicologi, l’impegno da solo non basta a tenere unita la coppia. La ricetta della felicità, infatti, è fatta di interessi comuni, dialogo, attenzioni reciproche, ma anche allegria, e divertimento per rompere la monotonia della routine. Da oggi, dunque, chi tradisce ha una scusa in più, almeno potrà dire all’altro: non è colpa mia, prenditela con i miei!

Fonte: ANSA

Articoli correlati:

Binomio belle/infedeli, l’istinto ancestrale all’accoppiamento colpisce ancora
Uomini traditori: infedeltà cronica o occasionale?
Monica Bellucci perdona il tradimento