Dolore al piede, 7 cause possibili

di Maris Matteucci Commenta

Il dolore al piede può essere causato da problemi molto diversi tra loro. Non è solo un trauma a poter creare disagio a questa parte del corpo; in alcuni casi il piede può fare male perché soffriamo di patologie specifiche che hanno, tra le possibili conseguenze, anche questa. Ecco 7 cause possibili di dolore al piede da prendere in considerazione.

cause dolore piede

1. Artrite

Tra le cause possibili c’è l’artrite, processo infiammatorio a carico delle articolazioni che molto spesso può generare dolore forte e intenso anche al piede.

2. Diabete

Può sembrare strano ma tra le cause del dolore al piede può esserci anche il diabete. In pochi ci pensano, eppure tra questi due disturbi esiste una forte correlazione.

3. Traumi

I traumi sono tra le cause più comuni. Un duro colpo oppure una distorsione, possono essere all’origine di questo disturbo. In questo caso è consigliabile rivolgersi a un ortopedico per capire con precisione la natura del dolore.

4. Tendinite

La infiammazione dei tendini è da annoverare tra le possibili cause di dolore al piede. La sensazione di fastidio aumenta quando si cammina e si sollecitano dunque i tendini.

5. Unghia incarnita

Se soffrite di questo problema, sappiate che il dolore dall’unghia potrebbe irradiarsi a tutto il piede. Meglio dunque intervenire prontamente per risolvere quanto prima il disturbo.

6. Tallonite

Infiammazione che colpisce la parte posteriore del piede, soprattutto quella del calcagno. E’ tra le cause possibili di dolore al piede.

7. Spondilite anchilosante

La spondilite anchilosante è una malattia autoimmune che può molto spesso causare dolore nella zona del piede.

Foto | Thinkstock