Fumo, il 65% degli italiani prova smettere senza riuscirci

di Sveva Commenta

Sono tantissimi le persone con il vizio della sigaretta. Solo in Italia si contano 11 milioni di fumatori e tra questi il 65% prova a smettere senza però riuscirci.

effetti negativi fumo


L’abitudine al fumo è responsabile di non meno di 70mila decessi l’anno e già questo dovrebbe essere un buon motivo per abbandonare il vizio del fumo.  Il quadro è stato disegnato in occasione del convegno “Un futuro senza sigarette. La riduzione del danno tra consapevolezza e informazione” organizzato a Roma da Anafe, Associazione nazionale produttori di sigarette elettroniche aderente a Confindustria. Ha affermato Ignazio Abrignani, presidente intergruppo parlamentare per le sigarette elettroniche che ha sottolineato i vantaggi di abbandonare la sigaretta classica per passare a quella elettronica.

I fumatori sono 11 milioni, la politica deve prenderne atto per questo con alcuni colleghi abbiamo cercato di fare considerazioni su ciò che si può fare per la salute, cercare di capire esperienze come quella della sigaretta elettronica. Siamo stati i primi a chiedere che venissero incrementati gli studi sulla sigaretta elettronica. Quello che è certo è che fa molto meno male del fumo di sigaretta tradizionale

Ti potrebbe interessare anche:

Obiettivo: ridurre i danni dal fumo

Fumo in gravidanza, rischio schizofrenia nei bimbi?

Photo | Thinkstock