Prurito intimo, cosa fare

di Sveva Commenta

Il prurito intimo è piuttosto fastidioso, ma cosa fare quando si soffre di questo disturbo? Alcune abitudini possono essere utili per ridurre la portata dei sintomi.

mosse contro candida

L’igiene intima è ovviamente fondamentale per combattere il prurito intimo. Cercate di usare prodotti non aggressivi, mantenendo in equilibrio la flora vaginale. E’ assolutamente consigliabile usare slip e abiti in cotone per favorire la traspirazione delle parti intime.

In caso di rapporti sessuali, è sempre consigliato il preservativo che  difende dalle malattie sessualmente trasmissibili, molti delle quali sono appunto causa di forte prurito intimo. Curate anche l’alimentazione, evitando di mangiare cibi troppo piccanti o elaborati. Bevete tanta acqua per combattere l’infiammazione in modo efficace. Potrete poi affidarvi a rimedi naturali, alcuni dei quali contribuiscono a combattere il prurito concretamente.

Ti potrebbe interessare anche:

Candida e tampone fai da te per diagnosi

Prurito intimo bambina, cosa fare, cause e rimedi

Prurito intimo esterno in gravidanza: causa e cosa fare

Photo | Thinkstock