Carcinoma endocervice, quanto è grave?

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico su carcinoma endocervice
“Buonasera , desidererei sapere quali aspettative ha mia madre e se non è grave la sua malattia. Esame istologico : confermata diagnosi di malignità’ . Cervice interamente processata. Le sezioni mostrano un carcinoma squamoso di alto grado G3 infiltrante per un estensione orizzontale di 25 mm e in profondità per uno spessore di 15 mm . Si osservano immagini di invasioni linfovascolare sezione indicata con C1. Coesiste carcinoma in situ che coinvolge estesamente il canale cervicale, lo scarso epitelio vaginale fino al bordo di escissione ( chinato) e L intera cavità endometriale. Stadio patologico pt2a1 G3 Nx Lei è stata operata di laparoisterectomia radicale di tipo B. Grazie per la risposta.”

Carcinoma endocervice, quanto è grave?

Specializzazione Oncologia
Tipo di Problema Carcinoma endocervice, è grave?

Risponde il Prof. Carlo Pastore oncologo e chemioterapista, consulente per l’area oncologica e per l‘ipertermia capacitiva per l’Hilu Medical Center (Marbella, Spagna) e presso il Centro di Medicina Integrativa in Malaga (Spagna), nonché responsabile della divisione di oncologia medica ed ipertermia oncologica della Casa di Cura Villa Salaria in Roma, membro dell’ESHO (European Society for Hyperthermic Oncology). Per contatti diretti www.ipertermiaitalia.it

Gentile Utente, per quanto leggo si tratta di una forma neoplastica completamente asportata macroscopicamente con la chirurgia . Occorrerebbe se non è stata eseguita effettuare una Tc total body con mdc per una stadiazione completa. A quel punto si può avere una idea più concreta della condizione e delle prospettive . Un caro saluto.

 

Leggi anche:

Cancro cervicale | MedicinaLive

 

 

Per altri vostri quesiti  compilate il form ed inviate la vostra richiesta: “Chiedi all’esperto: Consulti Online su Medicinalive”

Si ricorda che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Photo Credits | Designua / Shutterstock.com