Cibi e dieta con insufficienza renale

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico su cibi e dieta in caso di insufficienza renale
Buongiorno dottoressa Coppola. Le scrivo per mia madre che ha 74 anni con insufficienza renale cronica. Siamo in attesa per lunedì della visita nefrologica, ma il suo medico ed il cardiologo, concordano già su questa diagnosi. Cosa deve mangiare e cosa evitare? Da anni ha avuto tracce di sangue nelle urine e creatinina al limite superiore. Il medico di base ha sempre detto che andava bene. Ricoverata per un problema ortopedico invece circa 10 anni fa hanno provato a vederci chiaro, facendo eco, risonanze e di tutto di più senza trovare una causa o altre problematiche. Di fatto, per obesità aveva negli anni precedenti anche avuto degli attacchi di ipertensione e sindrome metabolica- lei che ha sempre sofferto di pressione bassa. E’ tutt’ora in cura per ipertensione nonostante il peso in eccesso sia rientrato e sia scomparsa la sindrome metabolica. La creatinina è sempre rimasta alta e quando anche l’uricemia è salita, insieme al colesterolo e triglicerdidi, l’ho convinta a cambiare medico di base (visto che il suo continuava a dire che era tutto ok per l’età!). Questi gli ha dato una cura per l’uricemia ed i valori sono rientrati, ma a settembre con analisi di routine, tutti i valori sono schizzati nuovamente. Creatina altissima, potassio addirittura a 6.4, crearance creatina bassissima (34) sodio alto, uricemia alta, eccetera. Il cardiologo mi ha detto che dovrà fare probabilmente una dieta aproteica o ipoproteica, ma non so cosa si intende…..vorrei fargliela iniziare subito, prima di andare dal nefrologo….ho letto che le proteine sono fondamentali e trovato cibi aproteici che però sono “pasta e pane” (?). So che deve togliere il sale, ma poiché la sua ipertensione è a tratti giornalieri, togliendo il sale ha svenimenti per pressione troppo bassa…il sale iposodico contiene comunque potassio…Anche le verdure contengono sali minerali….insomma, non sappiamo che pesci pigliare, , in attesa che il nefrologo ci suggerisca anche la dieta adeguata. Grazie”.

Cibi e dieta con insufficienza renale

Specializzazione Dietologia
Tipo di Problema cibi e dieta insufficienza renale

 

Risponde la nutrizionista dottoressa Maria Assunta Coppola: per contatti diretti e visite cell. 328-2761714 – [email protected] a Pompei e Scafati (Na).

 

Salve,
Purtroppo non avendo una diagnosi precisa ( insufficienza renale di quale grado?), posso solo darle indicazioni generali: riduca tutti i cibi con sodio e potassio ( online trova tabelle alimentari apposite ) e preferisca i primi piatti ai secondi ( le proteine sono presenti in carne, pesce, uova, salumi, formaggi), almeno finché non avrà uno schema alimentare preciso che le indichi esattamente la quota proteica che le spetta. Per quanto riguarda il sale, non lo elimini ma si limiti a massimo 5 gr al giorno, come da linee guida. In seguito segua le indicazioni alimentari dello specialista, che sicuramente va consultato in tempi brevi.
La saluto cordialmente

 

 

Leggi anche:

Insufficienza renale cronica, stadi e sintomi | MedicinaLive

Potassio alto: cause, sintomi, terapia e cosa mangiare | MedicinaLive

 

Per altri vostri quesiti compilate il form ed inviate la vostra richiesta:

“Chiedi all’esperto: Consulti Online su Medicinalive”

Si ricorda che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Foto: Thinkstock