Vademecum per combattere le allergie primaverili nei bambini

di Ma.Ma. Commenta

Anche i bambini soffrono di allergie primaverili ed ecco che diventa importante capire come comportarsi adesso che si va incontro ai mesi più critici per chi soffre di questo problema. L’Ospedale Bambin Gesù di Roma butta giù un vademecum su come affrontare marzo e aprile, i mesi più difficili per tutti coloro che soffrono di allergia al polline, bambini in primis.

Alessandro Fiocchi, responsabile di Allergologia del Bambino Gesù individua intanto nel vaccino il primo passo da fare per combattere le allergie primaverili nei bambini:

Le allergie si combattono efficacemente con la iposensibilizzazione specifica, disponibile sia nella tradizionale somministrazione sottocutanea che per via sublinguale. Per evitare il riaffacciarsi dei sintomi è necessario prevenire con farmaci che impediscano al polline respirato infiammare le mucose. Le cure dovranno poi essere continuate per tutta la stagione di esposizione

QUALI FARMACI PER L’ ALLERGIA AL POLLINE?

Ma per chi non vuole sottoporre i bambini alla vaccinazione, ecco una serie di consigli da mettere in atto in ogni famiglia per ridurre i sintomi tipici delle allergie primaverili:

  • Evitare la campagna, soprattutto nelle prime ore del mattino e nelle giornate di vento: il polline vola, meno ci si sta a contatto e meglio è
  • Guidare con i finestrini chiusi, preferendo dunque l’aria condizionata che evita che la macchina si riempia di polveri che arrivano dall’esterno
  • Cambiare spesso i vestiti dei vostri bambini, soprattutto quando arrivano da fuori dopo aver giocato in giardino
  • Evitare di mettere a contatto i bambini con il fumo del tabacco, per non irritare ulteriormente le vie respiratorie
  • Preferire gli sport al chiuso per i mesi critici (da marzo a maggio compreso), quindi piscina e palestra soprattutto
  • Fare indossare cappellini con visiera ai piccoli perché possono aiutare a diminuire la quantità di polline

ALLERGIA AI POLLINI, IL CALENDARIO DELLA FIORITURA MESE PER MESE
Photo Credits | wavebreakmedia / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>