BARACLUDE Bristol-Meyers (Entecavir)

BARACLUDE, Bristol-Meyers

CATEGORIA: Farmaci nucleosidi e nucleotidi inibitori della transcriptasi inversa

FORMA FARMACEUTICA: Compresse rivestite e soluzione orale

PRINCIPI ATTIVI: Entecavir

INDICAZIONI: Indicato nel trattamento delle epatiti di tipo B nei  pazienti adulti. Baraclude viene impiegato anche nei pazienti affetti da malattia epatica compensata, cioè quando il fegato funziona normalmente pur essendo fanneggiato, nei pazienti in cui si osservano segni (come il livello di enzimi epatici) relativi alla riproduzione dei virus e nei soggetti che hanno un danno epatico osservabile al microscopio. Il prodotto deve essere preso sotto stretto controllo medico ed è acquistabile eslcusivamente tramite ricetta. Baraclude deve essere assunto una volta al giorno. Il dosaggio dipende da vari fattori tra cui anche l’eventuale utilizzo di un analogo nucleosidico come la lamivudina.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI: Ipersensibilità al principio attivo e/o ad uno dei suoi eccipienti. Episodi di reazioni avverse con l’utilizzo di prodotti strettamente correlati dal punto di vista chimico. Gli effetti collaterali maggiormente riscontrati sono stati affaticamento, sonnolenza e nausea.  L’utilizzo di analoghi nucleosidici, che possono causare “acidosi lattica”, ossia un aumento abnorme del livello di acido lattico nel sangue causando sintomi quali nausea, mal di stomaco, vomito. Non utilizzare in gravidanza e durante l’allattamento. Baraclude non è adatto all’utilizzo in età pediatrica.

NOTE: Bristol-Myers Squibb è uno dei primi dieci Gruppi Farmaceutici. Opera in diverse parti del Mondo e l’Europa rappresneta il secondo mercato mondiale dopo gli Stati Uniti. In Italia l’azienda conta circa  2.500 dipendenti, 630 milioni di fatturato, di cui 1/3 destinato alle esportazioni, e due stabilimenti di produzione, ad Anagni e Sermoneta. Bristol-Myers Squibb è impegnata anche in attività di ricerca e sviluppo che hanno permetto si produrre farmaci per il trattamento di alcune gravi malattie come HIV, cancro, cardiovascolare e metabolica, schizofrenia, aterotrombosi, dolore.

Altri farmaci: Pegasys, Copegus, Sebivo, Paraclude

[Fonti principali: AAVV Emea.eu.it,  AAVV, Dica33.it; ]

*Per ulteriori informazioni leggere il foglietto illustrativo. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.