BASSADO Pharmacia Italia (Doxiciclina)

BASSADO, Pharmacia Italia

CATEGORIA: Farmaci antibiotici a largo spettro.

FORMA FARMACEUTICA: Compresse

PRINCIPI ATTIVI: Doxiciclina

INDICAZIONI: Indicato per il trattamento delle infezioni da germi sensibili alle tetracicline come polmoniti, broncopolmoniti, bronchiti, tonsilliti, otite media, sinusiti, pielonefriti, cistiti, uretriti, prostatiti, foruncolosi, ascessi e ferite infette. E’ consigliabile che l’assunzione del prodotto avvenga con abbondante quantità di acqua e che si resti in posizione eretta e a distanza, di almeno un’ora , dal momento di coricarsi per evitare eventuali fenomeni di reflusso gastrico.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI: Ipersensibilità al principio attivo e/o ad uno dei suoi eccipienti. Note reazioni avverse alle tetracicline. Controindicato in caso di disturbi ostruttivi dell’esofago, come restringimenti o acalasia. Durante il trattamento con Bassado possono verificarsi alcuni effetti collaterali come nausea, epigastralgia, diarrea, anoressia, glossite, enterocolite, candidiasi ano-genitale;comparsa di disfagia, esofagite, manifestazioni cutanee come eruzioni di tipo eritematoso o maculopapulare e reazioni da ipersensibilità, eruzioni orticarioidi, porpora anafilattica, edema angioneurotico, riscontrate in sopratutto in seguito all’esposizione ai raggi solari. E’ consigliato evitare l’associazione con penicilline, per la possibile comparsa di interferenze fra le rispettive attività antibatteriche. L’assorbimento del medicinale è ridotto in caso di assunzione concomitante con antiacidi contenenti alluminio, calcio o magnesio e latticini. L’assunzione del farmaco potrebbe diminuire l’efficacia dei contraccetivi orali. Non somministrare in gravidanza ed allattamento.

NOTE: La doxiciclina è un antibiotico a largo spettro, attivo a bassa concentrazione sia su germi Gram-positivi e su alcuni germi Gram-negativi che su rickettsie, micoplasma, clamidia, alcuni micobatteri atipici ed amebe. Tale principio attivo si differenzia dalla classe delle tetracicline per il suo elevato assorbimento intestinale, superiore dalle 2 alle 4 volte, e per la notevole durata dell’azione terapeutica. Il 60% circa della dose somministrata viene eliminato con le feci, il rimanente con le urine ed avviene esattamente il contrario, invece, nei pazienti con funzionalità renale compromessa. Tale problematica, infatti, non ne impedisce l’utilizzo.

Altri farmaci: Ambramicina, Miraclin, Augmentin, Zimox

[Fonti principali: AAVV, PagineMediche.com; AAVV,MedicineLab.it;AAVV, Saninforma.it]

*Per ulteriori informazioni leggere il foglietto illustrativo. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.