Ricercatore tedesco scopre il profumo dei sogni

di Paola Commenta

Non sbagliava affatto la divina Marilyn ad andare a dormire vestita solo di una goccia di profumo. A quanto pare, infatti, i sogni che facciamo durante la notte hanno una fragranza particolare. E’ quanto afferma in un recente studio il ricercatore tedesco Boris Stuck, del policlinico ospedaliero di Mannheim.

Lo studioso avrebbe infatti individuato una relazione tra gli odori e gli aromi presenti nella stanza da letto al momento di riposare e la qualità dei sogni notturni.
Il profumo di petali di rosa, ad esempio, ha un influenza positiva e porta a fare bei sogni.
Al contrario, odori aspri e sgradevoli sono legati al rischio di fare degli incubi e dei brutti sogni. Ricordiamocene stasera quando andiamo a dormire, magari accendendo qualche candela profumata prima di entrare in camera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>