FlashNews: arriverà la macchina che legge nel pensiero

di Salvina Commenta

Sembra proprio che non ci sarà più scampo per la nostra privacy. Neppure i pensieri più intimi resteranno solamente affar nostro! Un gruppo di studiosi dell’Università di Berkley in California intende infatti mettere a punto una macchina in grado di “leggere nel pensiero”. Questo a partire dall’osservazione dell’attività del cervello in risposta ad alcuni stimoli visivi. Sarà il caso di preoccuparsi?

[via]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>