Le donne italiane amano farlo “strano”

di Paola Commenta

Una recente indagine promossa dal Club per Single Eliana Monti, ha raccolto le abitudini e le preferenze sessuali delle donne italiane, evidenziando una propensione alle posizioni “strane” e ai luoghi non convenzionali.
Una donna su tre (il 29% circa delle intervistate, duemila donne di età compresa tra i 18 e i 34 anni) ha dichiarato di amare il sesso strano.

Secondo lo studio il 42% delle milanesi ama fare l’amore in posti e situazioni insolite: in treno, in spiaggia o al cinema.
Alle meridionali spetta invece il primato per la focosità: Napoli, Palermo e Roma sono infatti risultate le “capitali” della disinibizione e della sensualità. Il 62% delle napoletane preferisce prendere l’iniziativa, seguite dalle palermitane (51%) e dalle romane (45%).
Un’italiana su dieci ha inoltre confessato che vorrebbe fare l’amore più spesso.
Il 52% delle intervistate trova più sexy l’uomo con la barba folta, preferendo il look un po’ trascurato ad un look pulito, da bravo ragazzo.
Infine, particolare non trascurabile che interesserà gli uomini spiritosi, il 75% delle donne ha affermato di predilire per fare sesso dei partner che le facciano ridere, anche più di quelli belli ma noiosi. Sarà vero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>