Uomo muore per uno starnuto, sospetto caso di malasanità

di Marco Mancini Commenta

E’ possibile morire per uno starnuto? In Italia pare proprio di sì. E’ il caso di un uomo di 57 anni, Ruggero Benedetti di Modena, il quale qualche giorno fa, a causa di uno starnuto troppo forte, si è sentito male e si è recato in ospedale.

Qui non gli era stata diagnosticata alcuna anomalia e non si era dato peso al dolore al torace, così è stato immediatamente dimesso. Dieci giorni dopo l’uomo è tornato e l’ematoma apparso sul petto ha reso necessari ulteriori accertamenti che hanno riscontrato una rottura di una costola ed una conseguente emorragia.

Solo che si è agito troppo tardi e l’uomo non ce l’ha fatta. Ora la Procura ha aperto un’inchiesta in quanto la moglie afferma che qualcosa in più poteva esser fatta per salvare la vita a suo marito.

[Fonte: Corriere della Sera]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>