DEPONIT Schwarz Pharma (Nitroglicerina)

DEPONIT, Schwarz Pharma

CATEGORIA: Vasodilatatori usati nelle malattie cardiache

FORMA FARMACEUTICA: Cerotto transdermico. Ogni cerotto Deponit è sigillato in un involucro di protezione da cui deve essere tolto al momento dell’uso. Lo strato adesivo interno è coperto da una membrana protettiva trasparente che presenta una linea di separazione predisposta a forma di S, per facilitarne l’asportazione. Il cerotto Deponit deve essere rimosso dopo 24 ore e gettato via fuori dalla portata dei bambini. Applicare un nuovo cerotto Deponit seguendo le modalità sopra indicate. È consigliabile effettuare la nuova applicazione in una differente zona della pelle. Il cerotto Deponit aderisce bene alla cute e mantiene la sua adesività anche durante il bagno, la doccia e l’attività fisica.

PRINCIPI ATTIVI: Nitroglicerina

INDICAZIONI: Indicato nella prevenzione e trattamento dell’angina pectoris a riposo e da sforzo in monoterapia o in associazione con altri farmaci, quali b-bloccanti, Ca-antagonisti etc., tanto in fase di stabilità che di instabilità conseguente o concomitante a insufficienza coronarica, coronaropatie, subocclusione coronarica, infarto subacuto del miocardio. La dose giornaliera deve essere aggiustata in base alla gravità della sintomatologia. In linea generale si può iniziare con l’applicazione di un cerotto da 5 mg al giorno, aumentando in caso di necessità la dose nei giorni successivi a 10 o 15 mg. Per stroncare eventuali attacchi è indicata la somministrazione complementare di nitroglicerina ad azione rapida. Assumere sotto stretto controllo medico.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI: Ipersensibilità al principio attivo e ad uno dei suoi eccipienti. Intolleranza ad altre sostanze farmacologiche strettamente correlate. Deponit è controindicato nei casi di ipotensione arteriosa marcata, aumentata pressione endoculare o endocranica, anemia grave. Icerotti alla nitroglicerina non sono adatti al trattamento di attacchi acuti di angina pectoris. Nei pazienti con infarto miocardico o insufficienza cardiaca congestizia il prodotto deve essere usato solo sotto stretto monitoraggio clinico e/o emodinamico. Bisogna prestare attemzione alla contemporanea assunzione di altri vasodilatatori, di calcio-antagonisti, di antidepressivi triciclici, di diidroergotamina potenzia l’effetto ipotensivo della nitroglicerina. Può verificarsi una attenuazione dei suoi effetti in seguito alla somministrazione di farmaci antiinfiammatori non steroidei (p. es. indometacina). All’inizio del trattamento può manifestarsi cefalea che, di norma, scompare dopo qualche giorno e che può essere controllata con la somministrazione di blandi analgesici. Raramente si manifestano: ipotensione arteriosa (specie all’inizio del trattamento), ipotensione posturale (specie nei soggetti anziani), tachicardia riflessa, senso di debolezza, palpitazioni, arrossamenti cutanei (flushing), nausea, vomito. In alcuni casi possono comparire fenomeni di sensibilizzazione come irritazioni, rash cutanei ed arrossamenti nel luogo di posizionamento del cerotto. Durante i primi 3 mesi di gravidanza i cerotti andranno applicati soltanto dietro espresso parere del Medico.

NOTE: La nitroglicerina per applicazione cutanea viene liberata in modo costante e continuo e viene assorbita per via transdermica con passaggio diretto in circolo evitando la metabolizzazione epatica di primo passaggio (first-pass effect). In tal modo la nitroglicerina così assorbita raggiunge i recettori ed esplica la sua azione farmacologica: grazie all’attività miolitica vasale produce un effetto vasodilatatore diretto sistemico, particolarmente efficace a livello venoso e inoltre la vasodilatazione delle grosse vene afferenti al cuore determina una riduzione dell’elevata pressione di riempimento e del volume telediastolico del ventricolo sinistro (riduzione del precarico) e dello stress di parete, mentre la vasodilatazione arteriosa causa una diminuzione del post-carico.

Altri farmaci simili: Amiodar, Angiox, Cordarone, Neupro

[Fonti principali: AAVV, StudioMedicoTorrino.com, AAVV, Farmacopedia.it, AAVV, Xapedia.it ]

*Per ulteriori informazioni leggere il foglietto illustrativo. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di unmedico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.