ENTACT Recordati (Escitalopram)

 

ENTACT, Recordati

CATEGORIA: Farmaci antidepressivi, inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI)

FORMA FARMACEUTICA: Compresse rivestite

PRINCIPI ATTIVI: Escitalopram

INDICAZIONI: Indicato nel trattamento degli episodi depressivi maggiori. Indicato per il trattamento del disturbo da attacchi di panico (DAP) con o senza presenza di agorafobia. Trattamento valido anche per i disturbi d’ansia sociale o stati ansiosi generalizzati.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI: Ipersensibilità ad escitalopram o verso gli eccipienti del prodotto. Trattamento in concomitanza con inibitori non selettivi irreversibili delle monoammino-ossidasi (MAO- Inibitori). Il trattamento farmacologico deve sempre essere supportato da una terapia cognitiva-comportamentale. Nei pazienti affetti da insufficienza renale e/o epatica è prevista l’assunzione di Entact sotto stretto controllo del medico e previa specifica posologia. Gli effetti collaterali che si manifestano più frequentemente sono: nausa, capogiri, cefalea, vomito, riduzione dell’appetito, riduzione della libido, insonnia, sonnolenza, apatia, stipsi, aumento della sudorazione e affatticamento. Nei soggetti maschili possono verificarsi episodi di impotenza e disturbi dell’eiaculazione. Tutti gli effetti collaterali riscontrati sono comunque di lieve entità e solitamente scompaiono dopo le prime due settimane di trattamento. Non somministrare nei soggetti di età inferiore ai 18 anni. In alcuni casi si è verificato un incremento dei comportamenti suicidari, ostili ed aggressivi. In caso di gravidanza, l’escitalopram va assunto solo in caso di reale necessità e va evitata l’interruzione improvvisa del trattamento. Non somministrare durante l’allattamento.

NOTE: Il gruppo europeo Recordati, casa farmaceutica di Entact, farmaco innovativo per il trattamento delle sindromi depressive di vario genere, nasce nel 1926 ed è attualmente quotato nella Borsa Italiana. Si dedica alla ricerca, sviluppo, produzione e commercializzazione di farmaceutiche, di varia tipologia, ed in Italia ha sede a Milano. Ha una rete di circa 1250 Informatori tecnico-scientifici del farmaco ed uno staff di 75 specialisti dedicati esclusivamente alla scoperta di molecole innovative, operanti in 9 Paesi Europei. L’escitalopram, principio attivo di Entact, sarebbe stato messo in commercio, secondo alcune fonti, tra cui la rivista Worst Pill Best Pill, per salvaguardare la quota di mercato in vista del decadimento della protezione brevettuale del citalopram. Infatti non vi sarebbero particolari differenze, a livello chimico e per efficacia, con l’altro attivo suo predecessore.

Altri farmaci come l’Entact: Lexapro, Cipralex, S-citapad, etc.

[Fonti principali: AAVV  TorrinoMedico.it, AAVV Recordati.it, AAVV  Informazionisuifarmaci.it]

*Per ulteriori informazioni leggere il foglietto illustrativo. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di unmedico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.