Volete dimagrire? Prendetevi un cane

di Marco Mancini 1

Se andare in palestra annoia tantissimo, bisogna trovare un metodo alternativo per riuscire a fare attività fisica. L’associazione amica degli animali Bob Martin ha trovato la soluzione: uscire a fare una passeggiata con il cane. Secondo tale ricerca, pubblicata sul Daily Telegraph, mediamente si esce per poter far fare i “bisognini” al proprio cane 2-3 volte al giorno (escludendo coloro che portano gli animali ovunque vanno o che preferiscono passare più tempo fuori che in casa).

Ognuna di queste passeggiate dura mediamente 24 minuti, il che significa passeggiare per un tempo che va dalle cinque ore e mezza a settimana per chi porta il cane fuori due volte al giorno, fino alle 8 ore a settimana per chi esce per 3 volte.

Il tempo passato in palestra mediamente è invece di gran lunga inferiore, e difficilmente arriva a toccare le due ore settimanali. Questo significa che faremmo molta più attività fisica con un cane che iscritti ad una palestra. A tutto questo si aggiunge anche l’aspetto emotivo, e cioè che molto spesso chi va in palestra ci va un po’ controvoglia e comunque non è sempre contento di farlo, mentre per la stragrande maggioranza dei padroni di cani, fare una passeggiata con Fido è molto piacevole. Se il consiglio dei medici per mantenere una buona forma è di fare almeno 20 minuti di passeggiata al giorno, ciò significa che, grazie al cane, faremmo talmente tanta attività da poter anche sperare di perdere qualche chilo di troppo.

[Fonte: Newsfood]

Commenti (1)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>