GLIBEN Abiogen Pharma (Glibenclamide)

 

GLIBEN, Abiogen Pharma

CATEGORIA: Farmaci ipoglicemizzanti orali

FORMA FARMACEUTICA: Compresse divisibili

PRINCIPI ATTIVI: Glibenclamide

INDICAZIONI: Indicato per il trattamento del diabete mellito sintomatico dell’adulto. La posologia di assunzione, normalmente di una compressa al giorno, deve essere stabilita dal medico curante tenendo conto delle caratteristiche del paziente e dell’eventuale assunzione di altri farmaci. Le compresse devono essere ingerite 30 minuti prima dei pasti con un po’ d’acqua.

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI: Ipersensibilità al principio attivo e/o ad uno dei suoi eccipienti. Gliben è controindicato nei casi di diabete insulino dipendente, chetoacidosico, latente, sospetto, nel coma e nel precoma diabetico, negli stati prediabetici, in caso di funzionalità renale ed epatica gravemente compromessa e nell’insufficienza surrenalica. Nel caso di manifestazioni ipoglicemiche è necessario somministrare carboidrati, ma nei casi più gravi, che raramente possono arrivare fino alla perdita della coscienza, è necessario effettuare una infusione lenta indovena di soluzione glucosata. Non assumere in gravidanza ed allattamento. 

NOTE: La glibenclamide fa parte delle sulfaniluree,una famiglia di farmaci utilizzata per il trattamento del diabete mellito di tipo 2. La loro azione viene svolta sulle cellule insulari del pancreas, che vengono stimolate a produrre maggiori quantità di insulina. Le sulfaniluree non possono essere utilizzate nel trattamento del diabete mellito di tipo 1, perchè, in questo caso, le cellule insulari non sono integre e non possono quini essere sottoposte a stimolazioni. Il principio attivo del Gliben appartiene alla seconda generazione di questo tipo di farmaci che hanno durata d’azione maggiore e sono più potenti, quindi è maggiore sia l’effetto terapeutico sia il rischio di ipoglicemia durante il trattamento.

Altri antiglicemici: Daonil, Euglucon, Diamicron, Glurenor, Diabenor

[Fonti principali: AAVV, MedicineLab.it, AAVV StudioMedicoTorrino.it, AAVV, Xagena.it]

*Per ulteriori informazioni leggere il foglietto illustrativo. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.