Bruxismo: sintomi e rimedi naturali ed omeopatici

di Tippi Commenta

Il bruxismo è un disturbo causato dalla contrazione involontaria della muscolatura masticatoria e porta a digrignare i denti, specie nel sonno. Questo evento, che dura dai 5 ai 10 secondi, può ripetersi anche più volte. È un fenomeno più diffuso di quello che si crede ed è strettamente legato a fattori di stress, ansia, frustrazione,  ma anche all’assunzione di farmaci antidepressivi. Vediamo insieme quali sono i sintomi e rimedi.

Bruxismo: sintomi

I sintomi più comuni del bruxismo sono:

  • Dolore o rumori all’articolazione della mandibola
  • Mal di testa
  • Dolore e affaticamento ai muscoli del viso
  • Dolore o rigidità al collo, alle spalle e alla schiena
  • Mal di denti
  • Maggiore sensibilità al caldo e al freddo
  • Disturbi temporo-mandibolari
  • Mal d’orecchi
  • Dolore o fastidio alla masticazione

Il bruxismo può causare danni non indifferenti ai denti, che col tempo si usurano, ma anche alle gengive e all’osso dei mascellari che possono cedere e i denti diventano mobili. Questo disturbo, inoltre, crea un notevole affaticamento della muscolatura  masticatoria (non ha modo di rilassarsi) che si può estendere anche ai muscoli del collo e delle spalle, scatenando fastidiose cefalee, soprattutto al risveglio. Inoltre, gli episodi di bruxismo possono intaccare le articolazioni temporo-mandibolari, che si possono infiammare e diventare dolenti.

Bruxismo: rimedi naturali

Il bite è senza dubbio uno dei sistemi migliori per controllare il bruxismo e ridurre i danni alle varie strutture della bocca, ma esistono diversi rimedi naturali come gli integratori di:

  • Zinco: aiuta ad allentare lo stress. Si assume sotto forma di oligoelementi, 1 fiala al giorno.
  • Vitamina B5 o acido pantotenico: aiuta a ridurre il nervosismo. Si deve assumere nella misura di 500 mg 2 volte al giorno.
  • Calcio: la sua carenza indebolisce i denti. Va assunto nella dose di 1 g al giorno.

Bruxismo: rimedi omeopatici

Tra i rimedi omeopatici quello più efficace è Belladonna, che agisce anche sul sistema nervoso. Si consiglia una diluzione 9CH, 3 granuli la sera prima di coricarsi.

Photo Credit| Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>