Piedi freddi, tutte le cause ed i rimedi

di Valentina Cervelli Commenta

Avere i piedi freddi è un disturbo molto diffuso tra la popolazione, talvolta derivante da semplice abbassamento della temperatura esterna, altre volte da problemi più gravi. Cerchiamo di capire cosa causa questa condizione e quali sono i rimedi che possono essere applicati per risolverla.

Piedi freddi: le cause

Quante volte avete pensato “Ho sempre i piedi freddi, cosa sarà?” Immaginiamo molte. Soprattutto le donne, che tendono fisiologicamente a soffrire di questo problema con più regolarità. Le cause dei piedi freddi possono essere facilmente riscontrate in problematiche di natura circolatoria. Quando la temperatura esterna si abbassa, scatta nel nostro corpo un meccanismo che tende a favorire una vascolarizzazione più forte nei pressi dei nostri organi vitali per favorire la nostra sopravvivenza. Il minore afflusso nei capillari fa si che nelle zone periferiche del nostro corpo, come mani, piedi e naso, la pelle sia più fredda. Niente a che vedere con la temperatura corporea interna, sempre stabile.

Anche quando sentite di avere i piedi freddi di notte, il meccanismo che si scatena è similare. Le donne, va ricordato, sono più soggette a questo problema a causa degli estrogeni, che agiscono con più forza sui recettori della temperatura posti sotto l’epidermide, rendendo la stessa più sensibile e facendo scattare tale meccanismo di protezione con più frequenza.

Bisogna fare attenzione però: non sempre i piedi freddi sono causati dalla temperatura esterna più bassa e dalla sensibilità dei recettori alla stessa. Vi possono essere alla base dei problemi di circolazione gravi, causati dall’occlusione di arterie. Di solito ci si rende conto di questo tipo di condizione con più facilità negli uomini. Se i vostri piedi sono freddi  e perdono sensibilità anche quando la temperatura è elevata e non riuscite a riscaldarli, consultate il vostro medico per sottoporvi ad esami specifici e comprendere se la causa sia di tipo patologico: occlusioni arteriose,  ipotiroidismo, pressione bassa, anemia e  la sindrome di Raynaud possono trovarsi alla base del vostri disturbo.

Non dimenticate che anche la troppa sedentarietà e il poco movimento possono essere causa di questa condizione.

Piedi freddi: i rimedi

Tra i rimedi per “curare” i piedi freddi, se la causa è puramente ambientale, basta coprirli un po’ di più, fare un po’ più di attività fisica ed evitare di mangiare quei cibi che favoriscono tale problema come  i latticini. Abbondate in spezie come peperoncino e zenzero che migliorano la circolazione, ed evitate gambaletti o calze che stringano troppo sui polpacci e sulle caviglie.

Se la causa è di tipo patologico, il rimedio cambierà in base all’azione della malattia sul corpo: le soluzioni possono essere sia di tipo farmacologico che chirurgico come ad esempio in caso di bypass arterioso.

Photo Credit | SXU

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>