Vitamina B-12, un toccasana per la memoria del cervello

di Paola 4

La vitamina B-12, contenuta in special modo in carne, pesce e latte, è un vero e proprio elisir di memoria per il cervello, soprattutto nelle persone anziane che hanno difficoltà nel ricordare.
A dirlo è uno studio realizzato da David Smith, dell’Università di Oxford, che ha effettuato un test di memoria su 107 anziani, di età compresa tra i 61 e gli 87 anni.

Tra i partecipanti, a riportare risultati migliori, sono stati quelli che avevano un maggior livello di vitamina B-12 nel sangue.
Si tratta, in tutti i casi, di pazienti a rischio di perdita completa della memoria nell’arco di cinque anni.
Lo studio dettagliato è stato pubblicato sulla rivista scientifica Neurology.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>