Bruciore perianale uomo, quali cause?

di Cinzia Iannaccio 0

Richiesta di Consulto Medico
Ho 65 anni e da 15 anni ho un bruciore perineale da invalidare la vita: è un inferno e non so cosa operare per prima il prolasso rettale di 3 grado o l’ipb (ipertrofia prostatica benigna ndr). C’è un esame sicuro che dimostri se la causa del bruciore è la ipb o il prolasso? Grazie.”

Specializzazione Andrologia
Tipo di Problema bruciore costante perianale con prolasso int. e ipb

Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per contatti diretti Email: [email protected] cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81.

“Salve, il bruciore che accusa molto probabilmente è causato da più fattori sia morfologici ( rapporti tra retto prostata nervi e muscoli) sia infiammatori. Direi per questione di logica sarebbe preferibile operare prima la prostata e poi ristabilire i rapporti nella zona perineale operando il prolasso ed effettuando la ricostruzione dei piani muscolari.
Ciò sempre che entrambi richiedano operazione e sempre che non ci sia una urgenza che imponga prima l’intervento sul retto. Cordiali saluti”.

 

>> Leggi qui tutte le risposte del Dottor Mario Francesco Iasevoli

 

Leggi anche:

Dolore e bruciore ano perineo: nevralgia nervo pudendo ?

Prostatite batterica acuta

Ipertrofia prostatica benigna lieve, farmaci o intervento?

Iperplasia prostatica benigna: sintomi, terapia e sessualità

Se avete altri dubbi o domande da porre ai nostri esperti specialisti visitate la pagina dedicata all’invio dei quesiti Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive, ricordando quanto segue:

 

non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie. Medicinalive ed i medici coinvolti in questa rubrica propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>