Impotenza improvvisa, quali cause e cosa fare?

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico
Salve, prima di tutto vi ringrazio per questo servizio in quanto ora come ora sono abbastanza imbarazzato a parlarne con terzi. Da poco sto con una nuova ragazza con cui sono perfettamente a mio agio ma per qualche motivo (prima credevo a causa del preservativo che non ho mai usato nella mia relazione precedente) ho problemi di erezione. Non ho mai avuto problemi di questo genere, tutto è comparso improvvisamente il mese scorso dopo il nostro primo rapporto, oggi anche se provo con la masturbazione il pene fa fatica ad andare in erezione e anche quando ci arriva è sempre a “mezz’asta” e anche lo sperma risulta poco e “gelatinoso”, avendo solo 24 anni la cosa mi preoccupa non poco. Se può servire mi è capitato i giorni prima del primo rapporto con questa ragazza di avere erezioni (per ovvi motivi) “non sfogate” per giorni fino a un dolore al testicolo destro anche abbastanza fastidioso soprattutto camminando, passato con l’assunzione di una bustina di aulin, ora mi sembra solo che sia un pò più piccolo del sinistro. Sono un soggetto molto ansioso ma non credo che c’entri trovandomi completamente a mio agio con questa persona e non avendo mai avuto problemi simili. Spero sappiate darmi un consiglio e vi ringrazio anticipatamente.

 

improvvisa impotenza

 

Specializzazione Andrologia
Tipo di Problema Improvvisa “impotenza”

 

 

 
Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

 

 

 

Salve , i sintomi che accusi possono essere causati da una infiammazione, infezione testicolare o prostatica o delle vescichette; dovresti fare alcuni accertamenti quali eco testiscolare e prostatica, esame delle urine e urinocoltura, spermiocoltura e rivolgerti ad uno specialista; nessuno potrà mai aiutarti su un pc.

Cordiali saluti

 

 

 

>> Leggi qui tutte le risposte del Dottor Mario Francesco Iasevoli

 

 

 

Se avete altri dubbi o domande da porre ai nostri esperti visitate la pagina dedicata all’invio dei quesiti Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive, ricordando quanto segue:

 

 

non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie. Medicinalive ed i medici coinvolti in questa rubrica propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

 

 

 

Photo Credits | Image Point Fr / Shutterstock.com