Utilizzo steroidi e concepimento bambino

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico su uso steroidi e concepimento
Buona sera, volevo sapere se ci sono dei problemi durante il concepimento di un bambino se si fa uso di steroidi. Grazie

steroidi e concepimento

Specializzazione Andrologia
Tipo di Problema utilizzo di steroidi e concepimento
Risponde il Dr. Mario Francesco Iasevoli, medico- chirurgo, andrologo, specialista in Endocrinologia e Malattie del metabolismo. Per appuntamenti Email: [email protected] Segreteria cell. 3458092414. Riceve a Pompei (Na), in Via Roma,81. Si prega di utilizzare il numero telefonico ESCLUSIVAMENTE per appuntamenti e non per richieste di ulteriori consulti.

 

Salve, gli steroidi se mal usati portano sterilità, quindi direi che se vuole concepire deve sospendere e valutare la fertilità con uno spermiogramma. Cordiali saluti

 

 

 

 

Come agiscono gli steroidi sulla fertilità

L’abuso di steroidi o il loro utilizzo prolungato è comunemente associato ad una diminuzione della fertilità maschile oltre che della funzionalità sessuale. Questi farmaci riducono drasticamente il numero e la qualità degli spermatozoi (oligospermia), fino anche ad azzerarli del tutto in taluni casi (azoospermia). Di buono c’è da dire che questa situazione è il più delle volte transitoria e che- una volta sospesa l’assunzione degli steroidi- la quantità degli spermatozoi potrebbe tornare normale nell’arco di 4-12 mesi (non poco comunque se si desidera un bambino). Attenzione però perché può capitare che ci voglia ancora molto più tempo e che addirittura la situazione diventi irreversibile, specie nell’ottica della “qualità” riproduttiva degli spermatozoi. Un motivo in più per evitare il fai-da -te quando si tratta di farmaci o anche integratori alimentari (di cui spesso, molti preparati per sportivi, sono arricchiti).

 

 

 

Leggi anche:

Per porre altri quesiti ai nostri specialisti potete visitare la pagina “Chiedi all’esperto, Consulti online su Medicinalive” ed inviare la domanda attraverso il form specifico.

E’ doveroso da parte nostra ricordare e sottolineare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

 

Foto: Thinkstock