Sono i geni a decidere quando una bambina diventa donna

di Redazione 0

Uno dei tanti misteri che la scienza ancora non era riuscita a svelare è come mai ad alcune ragazzine il primo ciclo mestruale, il segnale che si è diventate donne, arriva prima di altre, e al contrario, come mai alcune donne vanno in menopausa più in ritardo rispetto alle altre.

Esistono diversi studi a riguardo, ma stavolta la rivista Nature Genetics ha voluto racchiudere i 5 più significativi nel suo ultimo numero, e tentare di analizzare la questione nel suo insieme. Con un interessante novità.

Molto importante è stata la ricerca del centro deCODE genetics in Islanda, che ha individuato nel cromosoma 6 una sorta di “semaforo” del menarca. Sono le sue variabili, in sostanza, a permettere alla ragazzina di tramutarsi in donna, e la velocità con cui esse convergono verso il primo ciclo mestruale è dipesa da molti fattori. Prima di tutto ambientali. Fondamentali sono il cibo che si mangia, l’attività fisica svolta, ma anche i fattori psicologici.

Analizzando un gruppo di gemelle per tentare di ottenere queste variabili quanto più simili possibile, è stato possibile verificare che il fattore preponderante resta sempre quello ereditario. Confrontando il Dna delle donne prese in esame, è stato possibile ricondurre al cromosoma 6, ed in parte anche al cromosoma 9, le responsabilità della variabilità dell’ingresso nella pubertà. In particolare un gene specifico, il LIN28B, è responsabile da solo dello sfasamento di almeno 3 mesi. Invece tutte le altre sequenze analizzate individuavano incidenze minori.

Per quanto riguarda la menopausa invece, i responsabili sono i cromosomi 5, 19 e 20, i quali decidono quando la vita riproduttiva è finita. Essi inoltre sono legati anche ad alcune malattie come l’obesità, cancro al seno e alle ovaie, diabete ed osteoporosi, e quindi averle individuate è importante per concentrarsi sulla prevenzione.

Ma il dato “nuovo” è che si sospetta che il cromosoma 6 sia anche quello responsabile della statura. E’ stato rilevato che nelle ragazze, una volta che arriva il primo ciclo, si blocca la crescita in statura. Ciò significa che quando il cromosoma 6 dà il via alla pubertà, si smette di crescere, e di conseguenza, più tardi si diventa “donne”, e più probabilità ci sono che si diventi alte.

[Fonte: Repubblica]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>