Alimentazione in gravidanza, via libera al pesce

di Valentina Cervelli Commenta

Tra i suggerimenti che spesso vengono dati in merito all’alimentazione in gravidanza, vi è quello in via precauzionale di non mangiare pesce a causa della potenziale contaminazione di mercurio al suo interno. Se di origine sicura però, suggerisce un nuovo studio, questo alimento è perfetto per coadiuvare lo sviluppo fetale.

Il problema della presenza del mercurio nel pesce venne evidenziata qualche tempo fa da alcune ricerche svolte sulla qualità di questo alimento e sull’effetto del mercurio ingerito tramite lo stesso su corpo umano. In base ai risultati ottenuti molti ginecologi hanno sconsigliato alle gestanti di consumare del pesce. Ora, attraverso uno studio revisionale pubblicato sulla rivista di settore Enviomental Health Perspective, il professore Jean Golding e la sua squadra hanno stabilito che gli effetti positivi di questo tipo di alimentazione in gravidanza sono cospicui e degni di nota, suggerendo di rivalutare rispetto agli anni ’90 (decennio nel quale le ricerche sul mercurio sono stati eseguite, N.d.R.) la misurazione dei livelli di questo metallo pesante e di quanto effettivamente questo venga poi assorbito dalle persone attraverso il cibo.

Gli scienziati hanno scoperto che l’assunzione di pesce durante la gravidanza può apportare benefici sia sulla qualità visiva del bambino, sia sul suo quoziente intellettivo, grazie alla presenza di iodio ed acidi grassi omega 3. Non solo :analizzando i dati delle vecchie ricerche, i ricercatori hanno verificato come tra gli alimenti da considerare a rischio vi fossero anche alcune tisane alle erbe, consumate senza alcun problema in gravidanza. Commenta il prof. Golding:

Siamo rimasti piacevolmente sorpresi di scoprire che il pesce contribuisce solo a una piccola quantità (il sette per cento) dei livelli di mercurio nel sangue. Abbiamo già scoperto che mangiare pesce durante la gravidanza ha molti benefici per la salute sia per la madre che per il bambino. Ci auguriamo che molte più donne prenderanno in considerazione il mangiare maggiori quantitativi di pesce durante la gravidanza. E’ importante sottolineare, tuttavia, che in gravidanza le donne hanno bisogno di una dieta equilibrata mista. Esse dovrebbero includere nella dieta i pesci insieme ad altri componenti benefici come frutta e verdura.

Forse è proprio il caso di ripensare ex novo l’alimentazione in gravidanza, che ne dite?

Fonte | EHP

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>