LEUKINE Bayer (Sagramostim)

LEUKINE, Bayer

CATEGORIA: Antineoplastico – fattore ricombinante umano stimolante le co-lonie di granulociti-macrofagi (rhuGM-CSF)

FORMA FARMACEUTICA: Preparazione iniettabile

PRINCIPI ATTIVI: Sagramostim

INDICAZIONI: Indicato per i pazienti più anziani (dai 55 anni) sottoposti a chemioterapia per ridurre il rischio di infezioni e permettere una migliore aderenza al regime chemioterapico. E’ indicato per i pazienti che hanno subito un trapianto di midollo osseo, autologo o singenico, per il recupero midollare. Leukine agisce stimolando la produzione di alcune tipologie di globuli bianchi stimolando il sistema immunitario allo scopo di ridurre il rischio di infezioni.  

CONTROINDICAZIONI/EFFETTI SECONDARI: Controindicato nei pazienti con ipersensibilita` nota a rhuGM-CSF o a qualsiasi componente contenuto nella soluzione iniettabile. I disturbi legati all’assunzione di Leukine maggiormente riscontrati sono stati nausea, vomito, dispnea, rash cutaneo, ritenzione di liquidi, dispnea, tachicardia sopraventricolare, anomalie di laboratorio (aumenti della creatinina, bilirubina e degli enzimi epatici). Inoltre possono verificarsi dolori osteoarticolari in coincidenza delle zone interessate dall’uamento della massa mieloide (sterno, bacino ed ossa lunghe). Non assumere in gravidanza ed allattamento.

NOTE: A Gennaio dell’anno scorso, la FDA ha annunciato, insieme alla Bayer,  il ritiro dal mercato della formulazione liquida di Leukine, fattore di crescita impiegato contro le infezioni che agisce aumentano la funzionalità delle cellule immunitarie. Motivo di tale ordine, come si evince da una dichiarazione rilasciata dall’ente statunitense, sarebbe un numero sempre crescente di segnalazioni relative al verificarsi di effetti collaterali anche gravi, tra cui la sincope. Tale fenomeno si verifica solo nel caso della formulazione liquida che ha tra i suoi componenti, oltre il sagramostim, anche l’acido etilendiaminotetracetato. Infatti gli effetti collaterali registrati sarebbero ridotti e quasi del tutto assenti con la forma liofilizzata.

Altri farmaci simili: Mielogen, Leucomax, Granulokine, Neupogen, Granocyte, Myelostim

[Fonti principali: AAVV, Leukine.com, AAVV Farmacista33.it, AAVV, FDA.gov ]

*Per ulteriori informazioni leggere il foglietto illustrativo. Le informazioni fornite su MedicinaLive sono di natura generale ed a scopo puramente divulgativo, e non possono sostituire in alcun caso il consiglio di un medico (ovvero un soggetto abilitato legalmente alla professione), o, nei casi specifici, di altri operatori sanitari.