In Australia arriva il gelato anti-cancro che allevia la chemioterapia

di Paola Commenta

Per mitigare gli effetti collaterali ed invasivi della chemioterapia in Australia è stato messo a punto un particolare gelato, un vero e proprio dolce-medicinale,  in grado di ricaricare l’organismo, da qui il nome ReCharge.

A produrlo è stato un team di ricercatori dell’università di Auckland in collaborazione con il locale colosso dell’industria casearia «Fonterra». Gli studiosi sono convinti che esso sia utile sui postumi della chemio e ne contrasti le principali conseguenze come diarrea, anemia e perdita di appetito. Cosa c’è dentro? Ingredienti attivi dei prodotti caseari, come il grasso del latte e la frazione bioattiva detta lattoferrina, che si è dimostrata utile nella protezione dello stomaco. E’ tutt’ora in corso la fase sperimentale su pazienti affetti da cancro.

[Fonte: Ansa Scienza]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>