L’anguria come il viagra con sei fette al giorno

di liulai 4

Non più solo un frutto rinfrescante, ma anche eccitante. L’anguria si scopre veicolo di passione. Sei fette al giorno bastano infatti a sostituire in tutto e per tutto le pillole di viagra. A ricordarlo è la Coldiretti, riportando uno studio della Texas A&M University, finanziato dal Dipartimento di stato americano per l’agricoltura. Frutto estivo per eccellenza, l’anguria contiene sostanze capaci di risvegliare l’eros.

In particolare, contiene citrullina, un amminoacido presente anche nella carne rossa e nel guscio delle noci. “L’azione – spiegano gli scienziati americani – non è specifica come il Viagra, ma ha gli stessi effetti. È tutto al naturale e senza controindicazioni, tranne quelle legate alle note proprietà diuretiche del frutto”.

Commenti (4)

  1. ma pubblicate sempre gli stessi articoli?

  2. ciao Manuel,

    siamo lieti di constatare che ci segui con grande interesse! ; )

  3. It’s great to read something that’s both enjoyable and provides pragmatdsic solutions.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>