Anticorpo contro metastasi ossee individuato da studio italiano

di Paola 0

Un anticorpo contro le metastasi ossee è stato individuato da un’équipe di ricercatori italiani dell’Università di Padova. Una scoperta fondamentale nel campo della lotta ai tumori, dal momento che le ossa sono la terza sede più comune in cui si sviluppano le metastasi.

Lo studio, pubblicato sulla rivista di divulgazione scientifica Bone, ha individuato il responsabile principale della distruzione delle ossa, la relaxina, una sostanza che viene prodotta abbondantemente proprio da quelle forme di cancro che più generano metastasi ossee. Grazie all’anticorpo antirelaxina si riuscirebbe così a bloccare la forza distruttiva di questo ormone e a fermare il propagarsi della metastasi ossea.

[Fonte: Ansa Scienza e Medicina]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>