Soft drink: chi esagera rischia il tumore al pancreas

di Marco Mancini Commenta

Una ricerca destinata a far discutere è appena stata pubblicata su Cancer Epidemiology, Biomarkers and Prevention da parte dei ricercatori dell’Università del Minnesota. Questa ricerca spiega come bere troppi soft drink (bevande che non contengono alcool, ma sono frizzanti e piene di zuccheri) ogni giorno favorisce l’insorgere del tumore al pancreas.

Mark Pereira, autore principale della ricerca, spiega che i soft drink contengono un’enorme quantità di zuccheri, i quali possono portare ad aumenti nella produzione dell’insulina, la quale viene appunto prodotta dal pancreas. Questa sovrapproduzione tende a favorire la formazione delle cellule cancerose, come ha potuto constatare sull’osservazione di oltre 60 mila persone.

Pereira infatti ha guidato una ricerca durata 14 anni su 60.524 uomini e donne di Singapore, in cui ha rilevato 140 casi di tumore al pancreas. Tra questi, coloro i quali bevevano abitualmente diversi soft drink a settimana presentava un incremento del rischio dell’87%. Lo studio è comunque basato su un numero relativamente piccolo di casi, ed ha bisogno di ulteriori ricerche per arrivare ad una diagnosi definitiva del problema.

[Fonte: Diregiovani]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>