Terapie a bersaglio molecolare, dal tumore oggi si guarisce

di Marco Mancini Commenta

Malgrado i tumori rappresentino a tutt’oggi una delle principali cause di mortalità, guarire non è più un’utopia. Complici la prevenzione, gli screening, e terapie più efficaci, c’è chi può dire: ce l’ho fatta a sconfiggere il mostro.
Le stime diffuse nel corso di un incontro promosso dal Comitato per la Biosicurezza parlano di circa un milione e mezzo di italiani che hanno vinto la battaglia contro il cancro, attestando l’Italia tra i Paesi con la più bassa percentuale di mortalità d’Europa.
Merito soprattutto della target therapy, la terapia a bersaglio molecolare che, dal 1998 al 2008, ha fatto aumentare di ben il 5% le probabilità di sopravvivenza nel caso di tumori alla mammella, colon retto, rene e tumori stomali-gastrointestinali (Gist).

[Fonte: Ansa]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>