Influenza A: prima vittima in Campania

di Marco Mancini 0

I casi di influenza A cominciano a salire di giorno in giorno, e di conseguenza anche i decessi. Il primo registrato in Campania riguarda una donna napoletana di 49 anni, la quale era tornata una settimana fa da una crociera sul Mediterraneo con i classici sintomi della patologia (febbre alta e crisi respiratoria).

La donna era affetta precedentemente da diabete, obesità ed ipertensione, e nonostante questo non si era vaccinata. E’ morta dopo il ricovero durato una settimana nel capoluogo campano. Questo è un caso-emblema della vicenda, dato che continuano ad arrivare notizie di vaccinazioni ridotte all’osso. Per questo i medici continuano a ribadire che, nonostante lo scetticismo che circola su questi rimedi, almeno le persone con patologie pregresse, proprio come la signora napoletana, farebbero bene a vaccinarsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>