Nuovo test per diabetici sarà sperimentato in orbita

di Marco Mancini Commenta

L’incredibile annuncio lo danno i dirigenti della VirginGalactic, una delle multinazionali più influenti al mondo, la quale ha annunciato di voler sperimentare una nuova insulina per combattere il diabete in assenza di gravità il prossimo settembre.

“Cavia” dell’esperimento sarà Josu Feijoo, un alpinista spagnolo affetto da 18 anni da una particolare forma di diabete, tanto aggressiva quanto rara, la quale lo costringe a 4 iniezioni al giorno. Tra l’altro, con la sua attività, non si può permettere di fermarsi così spesso per farsi delle iniezioni (è uno degli scalatori più importanti al mondo, ha scalato quasi tutte le 7 vette più alte del Pianeta), e così questo nuovo medicinale, se dovesse funzionare, porterebbe a lui prima che ad altri grossi benefici.

[Fonte: ansa]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>