Asportazione polipi colon, benigni o maligni?

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico
Buongiorno Dott., mio padre (64 anni) si è sottoposto ad una colonscopia in seguito a perdite di sangue. Il dott. ha esportato 4 polipi e al termine della polipectomia ci riferisce di non aver notato niente di preoccupante e che potevamo stare tranquilli. L’esame istologico però lo smentisce e anche lui meravigliato ci dice che vuole ripetere l’esame. Ora siamo in attesa del nuovo risultato. Sono giorni che faccio ricerche su internet cercando di capirci qualcosa ma sto facendo solo confusione…….

……..L ‘esame istologico riporta questo: notizie cliniche: poliposi del colon A) tre piccoli polipi del ceco/discendente B) polipo del retto Descrizione macroscopica del materiale in esame A)cinque polipi brunastri, il maggiore di cm 0.3: A1-A2 B)polipo brunastro di cm 1.2, comprendente altri minuti frammenti: B1-B2 diagnosi 1) cinque adenomi tubulo-villosi del grosso intestino, con atipia moderata ghiandolare 2) adenoma tubulo-villoso con atipia moderato-grave e con focolai di adenocarcinoma infiltrante il corion sottomucoso. codice diagnosi: M-81403 Le chiedo gentilmente Dottore cosa significa in parole semplici, quanto è grave la situazione, che possibilità ci sono di guarigione e quali le possibili strade da intraprendere. Sono disperata, mi aiuti. La ringrazio di cuore per il tempo prestatomi e attendo con ansia una Sua sincera risposta che mi auguro possa togliermi ogni dubbio. Le auguro buona giornata

 

 

Specializzazione Oncologia
Tipo di Problema poliposi del colon

 

Risponde il dott. Carlo Pastore oncologo e chemioterapista, consulente per l’area oncologica e per l‘ipertermia capacitiva per l’Hilu Medical Center (Marbella, Spagna) e presso il Centro di Medicina Integrativa in Malaga (Spagna), nonché responsabile della divisione di oncologia medica ed ipertermia oncologica della Casa di Cura Villa Salaria in Roma, membro dell’ESHO (European Society for Hyperthermic Oncology). Per contatti www.ipertermiaitalia.it

 

 

Gentile Signora,

direi che l’asportazione completa dei polipi, seppur in via di trasformazione in una porzione, dovrebbe aver risolto ogni problema. Ben fa comunque il Collega scrupolosamente a ripetere tutti gli accertamenti del caso e programmare controlli periodici.

Cari saluti

Dott. Carlo Pastore, oncologo – www.ipertermiaitalia.it

 

 

>> Leggi qui tutte le risposte del Dottor Carlo Pastore

 

Per altri quesiti potete visitare la nostra pagina “Chiedi all’esperto, Consulti online su Medicinalive”.

 

E’ doveroso ricordare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

Photo Credits | Designua / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>