Referto PET: accumulo di tracciante, che significa?

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico su referto PET ed accumulo di tracciante
“Salve volevo sapere un informazione abbiamo appena ritirato i referti di una PET eseguita da mio padre (uomo di 59 anni ex fumatore diabetico) operato già nel 2013 ad un melanoma maligno Questo è l’ esito della PeT.  L’indagine Pet evidenzia iperaccumulo del tracciante a livello del segmento inferiore del Lss (suv/Max6.0). Si segnala accumulo del tracciante a livello addominale, compatibile anche con captazione intestinale aspecifica.  Precedentemente dalla tac era stato evidenziato un nodulo polmonare di 16×13 mm Di cosa si tratta???? Oltre al polmone è a rischio qualche altro organo?? Grazie in anticipo per la risposta.”

Specializzazione Oncologia
Tipo di Problema:  accumulo di tracciante nella PET. Si tratta di metastasi??

Risponde il Prof. Carlo Pastore oncologo e chemioterapista, consulente per l’area oncologica e per l‘ipertermia capacitiva per l’Hilu Medical Center (Marbella, Spagna) e presso il Centro di Medicina Integrativa in Malaga (Spagna), nonché responsabile della divisione di oncologia medica ed ipertermia oncologica della Casa di Cura Villa Salaria in Roma, membro dell’ESHO (European Society for Hyperthermic Oncology). Per contatti diretti www.ipertermiaitalia.it

 

Gentile Utente, una captazione con un SUV di 6 merita un approfondimento mediante biopsia (considerando che la TC evidenziava una nodulazione in quella sede). Un esame bioptico darà le informazioni definitive di natura che occorrono. Cari saluti Prof. Carlo Pastore, oncologo.

 

 

 

Per altri quesiti potete visitare la nostra pagina

Chiedi all’esperto, Consulti online su Medicinalive”.

E’ doveroso ricordare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Foto: Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>