Tumori in Italia, più guarigioni grazie alla prevenzione

di Ma.Ma. Commenta

L’Aiom, Associazione Italiana di Oncologia Medica, ha affermato che in Italia la percentuale di coloro che riescono a sconfiggere il tumore è aumentata. Ad oggi il 70% degli italiani guarisce dal cancro grazie alla prevenzione e alla diagnosi precoce che si rivelano sempre le migliori armi per debellare una malattia purtroppo ancora molto frequente (e in aumento anche tra le persone giovani).


Per la precisione, secondo i dati Aiom, la percentuale di guarigioni è aumentata del 15% negli ultimi dieci anni. E relativamente a tumore della mammella e del seno le percentuali sono ancora più alte: il primo ha tassi di guarigione del 91%, il secondo dell’87%. Numeri che fanno ben sperare anche se rimane un dato: il tumore alla mammella è ancora quello che uccide di più tra le donne, anche perché è in assoluto il più diffuso. Ma in linea generale si può affermare che la cura dei tumori in Italia sta migliorando e che il numero di morti a causa dei più frequenti tumori sta parallelamente diminuendo.

Ancora molto però c’è da lavorare sul tema della prevenzione al quale purtroppo ancora oggi molti italiani si sottraggono sottovalutandone l’importanza. Esami di routine, da effettuare con regolarità una volta all’anno, rappresentano ancora lo strumento più potente per una diagnosi precoce e un conseguente esito positivo della cura del cancro. Molto spesso infatti è la diagnosi tardiva (con il tumore in stato già avanzato) a non dare molte speranze a chi ne viene colpito. Ecco perché l’Aiom, rendendo pubblici i dati che confermano un aumento del numero di persone che riescono a sconfiggere il cancro in Italia, sottolinea ancora l’importanza di effettuare screening regolari. Perché, come affermato dai medici del’associazione,  addirittura il 40% dei casi di tumore potrebbe essere evitato con una maggiore prevenzione. E oltre agli esami di routine, fanno parte della prevenzione anche una dieta corretta alimentare corretta, il non fumare e fare uno stile di vita sano.

Ti potrebbe interessare anche:

AMILOIDOSI CARDIACA, DIAGNOSI PRECOCE GRAZIE AD UN VERME

RENE POLICISTICO, UNA DIAGNOSI PRECOCE PER PROGNOSI MIGLIORE

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>