Trauma al ginocchio e risonanza magnetica, referto

di Cinzia Iannaccio Commenta

Richiesta di Consulto Medico su trauma al ginocchio
Egregio Dottore, Le scrivo per ricevere un consulto in merito al referto rilasciatomi a seguito di una RM del ginocchio sinistro. Referto: -normale aspetto della fibrocartilagine meniscale; -esiti di interessamento traumatico del tratto prossimale del legamento collaterale, che appare inserito; -esiti di interessamento traumatico del LCA al terzo medio-prossimale; il legamento appare inserito; -LCP normoinserito, in assenza di alterazioni di segnale; -normale aspetto della fibrocartilagine meniscale e del legamento collaterale. Modesta quota di versamento endoarticolare con reazione sinoviale. Tengo a precisare che l’esame è stato eseguito a distanza di circa tre mesi dal trauma, a causa del frequente insorgere di un acuto dolore in caso di bruschi movimenti involontari. La ringrazio anticipatamente e Le porgo cordiali saluti.

 

Specializzazione Ortopedia e Medicina dello Sport
Tipo di Problema trauma ginocchio

 

Risponde il professor Francesco Bizzarri specialista in ortopedia e traumatologia, medico dello sport, dipendente dell’Università di L’Aquila e presidente nazionale della Società Italiana di Ginnastica Medica. Per contatti diretti: [email protected] o al cellulare 338/5665050

 

Egr. Sig. ,Lei ha avuto un importante trauma distorsivo del ginocchio con trauma del legamento collaterale e del legamento crociato. Che terapia ha fatto?? Si è curato???? A distanza di tre mesi Le direi di ripetere la RMN per valutare il Crociato, ma soprattutto le consiglio di farsi vedere da un ortopedico. Saluti F.Bizzarri

 

 

Leggi anche:

 

Dolore dietro ginocchio destro, quale causa? Ortopedico risponde

Distorsione ginocchio e disomogeneità legamento , che fare?

Trauma distorsivo al ginocchio sinistro

Rottura del legamento al ginocchio: ortopedico risponde

 

 

 

Per porre altri quesiti ai nostri specialisti potete visitare la pagina “Chiedi all’esperto, Consulti online su Medicinalive” ed inviare la domanda attraverso il form specifico.

E’ doveroso da parte nostra ricordare e sottolineare che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

 

 

Photo Credits | gang Liu / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>