Un corallo contro il dolore cronico

di Marco Mancini Commenta

Buone notizie nella battaglia al dolore cronico: una sostanza estratta da un corallo potrebbe infatti essere la soluzione efficace a contrastare il dolore di origine neuropatica. L’équipe di ricerca di Zhi-Hong Wen del National Sun Yat-Sen University di Taiwan ha scoperto che un composto estratto dal corallo Capnella imbricata, il ‘capnellene‘, ha effetti antidolore molto specifici in modelli animali.

I normali analgesici poco fanno contro questo disturbo e a tutt’oggi non esistono terapie valide. Nel dolore cronico si percepiscono come dolorosi stimoli che di per sè non lo sono, e c’è dunque una trasmissione alterata di segnali tra i nervi periferici e i nervi del midollo spinale. Il capnellene è un rimedio valido a vincere il dolore cronico perchè è risultato capace di inibire le sensazioni dolorose improprie.

[Fonte: Ansa]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>