Limitare il fruttosio per perdere peso

di Paola 3

Una delle ragioni per cui le persone sottoposte ad una dieta a basso contenuto di carboidrati possono riuscire a perdere peso è la diminuzione della quantità di fruttosio consumata. Il fruttosio è uno zucchero che può facilmente ed in modo molto rapido essere trasformato in riserva di grasso corporeo.

E’ quanto affermano i ricercatori del UT Southwestern Medical Center in un recente studio pubblicato sul Journal of Nutrition. La dottoressa Elizabeth Parks, responsabile della ricerca, ha così riassunto i risultati tratti dai dati analizzati:

Il giusto tipo e la corretta quantità di carboidrati è importante in una dieta dimagrante allo stesso modo della quantità di calorie.


In breve non bisogna tenere conto esclusivamente dell’ammontare calorico per tenere sotto controllo il peso e mantenere la linea, ma considerare i principi nutritivi apportati dai vari cibi, valutandone l’impatto a livello di immagazzinamento dei grassi.

Il nostro studio dimostra per la prima volta la sorprendente rapidità con cui il metabolismo umano trasforma il fruttosio in grasso corporeo.

Benchè fruttosio, glucosio e saccarosio (miscela di fruttosio e glucosio) siano tutti zuccheri, è diverso il modo in cui vengono metabolizzati dall’organismo. Tutti e tre possono essere trasformati in trigliceridi, una forma di grasso corporeo, ma una volta iniziato il processo che muta il fruttosio in riserva è più difficile riconvertirlo e smaltirlo quando si ha necessità di perdere peso.

I trigliceridi vengono prodotti a livello del fegato. E’ quest’organo a decidere cosa fare con il glucosio: se il corpo ha bisogno di consumare immediatamente energia viene bruciato subito, oppure viene immagazzinato sotto forma di glicogeni o ancora convertito in trigliceridi.

Il fruttosio, in questo processo, ha la proprietà di essere trasformato più rapidamente in trigliceridi, aumentando il grasso corporeo. Nelle persone sottoposte ad analisi che avevano consumato a colazione succhi a base di fruttosio, dopo solo quattro ore i ricercatori hanno notato che era già stato mutato in grasso.

Le persone che vogliono perdere peso non devono certo eliminare la frutta dalla loro dieta, ma limitare le bevande e i prodotti eccessivamente ricchi di fruttosio sintetizzato. Non è certo l’unica causa di obesità, ma secondo i ricercatori, è opportuno non consumare quantità eccessive di zuccheri che non servendo all’organismo, rischiano di essere velocemente messe da parte ed immagazzinate, facendo acquistare peso in breve tempo.

Commenti (3)

  1. Buongiorno, ho sempre avuto i trigliceridi nella norma 70 110, ultimamente facendo molto sport piscina, ciclette, corsa ho fatto le analisi ed ho notato che i trigliceridi sono piombati a 351, mentre il colesterolo è nella norma,ldl anche mentre hdl misura 33. Domanda? E’ per caso dovuto allo sforzo fisico ho è altro? Aggiungo sono in terapia per l’ipertensione, assumo giornalmente il Lobivon mezza pasticca, implica qualcosa? grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>