Pillola che ricostruisce i tessuti danneggiati del corpo?

di Valentina Cervelli Commenta

Una pillola in grado di far ricrescere i tessuti danneggiati del nostro corpo. Ancora non si è giunti ad un trial clinico umano ma ciò che hanno messo a punto gli scienziati della Case Western Reserve e dell’Ut Southwestern Medical Center negli Stati Uniti è davvero spettacolare.

scienziati al lavoro

Anche se al momento il massimo della sperimentazione è stato ottenuto lavorando sul modello animale. Il funzionamento di questo farmaco, sebbene ancora da perfezionare è davvero interessante: agisce come una vitamina per le cellule staminali dei tessuti danneggiati. I ricercatori ne hanno spiegato le peculiarità in uno studio pubblicato sulla rivista di settore Science. Sperimentato sugli animali è stato in grado di riparare i tessuti di fegato, colon e midollo osseo, salvando anche la vita di alcune cavie che altrimenti sarebbero andate incontro ad una morte sicura. Spiega Sanford Markowitz, uno degli autori:

Siamo molto contenti perché abbiamo sviluppato un farmaco che agisce come una vitamina per le cellule staminali dei tessuti, stimolando la loro capacità di ripararli più rapidamente. Il medicinale guarisce danni in diversi tipi di tessuti, il che ci suggerisce potenziali applicazioni nel trattamento di molte malattie.

A rendere possibile tutto questo la prostaglandina E2, una molecola che il corpo produce naturalmente. A livello medico è noto alla scienza che questa sostanza è sostegno reale per lo sviluppo e la proliferazione di diversi tipi di cellule staminali dei tessuti che compongono il nostro corpo. Essa è solitamente “tenuta sotto controllo” da un preciso gene che ne riduce la quantità nel corpo e la degrada. I risultati sono stati raggiunti dagli scienziati nel momento in cui hanno trovato una molecola in grado di inattivare il gene sopra indicato.

Questa scoperta è da considerare basilare per la messa a punto di un farmaco in grado di riparare i tessuti. Immaginate di farvi male o di avere un problema di “rottura” di una qualsiasi parte del corpo e di essere in grado di ripararla con l’ingestione di una semplice pillola.

Photo Credits | Pressmaster / Shutterstock.com