Brufoli? Cura gustosa con salmone ed alghe

di Valentina Cervelli Commenta

Combattere i brufoli in modo gustoso? Sarebbe possibile grazie ad alghe e salmone secondo una ricerca condotta in Scozia e pubblicata sulla rivista di settore Marine Drugs. Di certo appare decisamente più attraente come soluzione di tante altre a base di unguenti di non sempre scontata gradevolezza.

Basterebbe quindi fare scorpacciate di salmone ed alghe? Sembrerebbe proprio così ascoltando i suggerimenti dei ricercatori dell’Università di Stirling. I brufoli scomparirebbero grazie all’azione degli acidi grassi contenuti in questi alimenti. E’ l’unione tra l’azione degli omega 3 e degli omega 6 a rendere possibile questo risultato. Gli scienziati sono giunti a queste conclusioni studiando in modo approfondito le caratteristiche e le proprietà di diverse alghe marine e del salmone. Gli acidi grassi omega 3 ed omega 6 sembrano infatti essere efficaci nel combattere e prevenire l’azione del batterio Propionibacterum acnes, causa per l’appunto del comparire dell’acne. Commentano i ricercatori per mezzo del principale autore dello studio, il dott. Andrew Desbois:

Gli acidi grassi hanno inibito la crescita del batterio a concentrazioni simili ad altri trattamenti per l’acne come il benzoilperossido e l’acido salicilico. Molti acidi grassi inibiscono o uccidono i batteri e ora alcuni di questi hanno dimostrato di prevenire la crescita del P. acnes. Gli acidi grassi sono presenti naturalmente sulla nostra pelle per difenderci contro i batteri indesiderati così l’applicazione di acidi grassi aggiuntivi aumenterà le nostre già esistenti difese.

Questi due elementi sono efficaci in particolare nella loro forma “ittica”, partendo dal loro accumularsi nei salmoni attraverso la catena alimentare. E’ la loro azione antinfiammatoria a renderli efficaci. I ricercatori sono attualmente al lavoro per dare vita a medicinali specifici basati su questi due elementi ed in particolare ad un unguento applicabile a livello locale.

Nel frattempo però possiamo farci del bene e combattere l’acne attraverso l’alimentazione, seguendo una dieta corretta e caratterizzata dai suddetti alimenti.

Fonte | Marine Drugs

Photo Credit | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>