Tumore del colon, la glicemia alta aumenta il rischio?

di Tippi Commenta

Secondo una ricerca condotta da un team di studiosi dell’Albert Einstein College of Medicine della Yeshiva University, e pubblicata sul “British Journal of Cancer”, livelli elevati di glucosio nel sangue, in particolar modo nelle done anziane, può essere associato ad un rischio maggiore di tumore del colon-retto.

I ricercatori, hanno preso in esame un campione di 5 mila donne in post-menopausa, verificandone i livelli di zucchero nel sangue per un periodo di 12 anni. Dall’analisi dei risultati, è emerso come una percentuale più alta di glucosio è associata a un rischio di cancro del colon del 50% in rispetto alle donne che mostravano, al contrario, valori normali. Nessun’associazione, invece, è stata stabilita tra i livelli di insulina e l’insorgenza della patologia.

Il tumore del colon si sviluppa quando il naturale processo di rinnovo delle cellule intestinali viene alterato. Se diagnosticato per tempo può essere rimosso senza alcun problema, tuttavia, quando la malattia si trova allo stadio iniziale non determina sintomi e questo permette al tumore di diffondersi silenziosamente in altre parti dell’organismo prima di essere individuato. Tra i sintomi ci sono il dolore all’addome o al retto, l’inspiegabile perdita di peso, il cambiamento delle abitudini intestinali e la sensazione di non aver vuotato opportunamente l’intestino.

Questa ricerca, si inserisce in quel filone di studi che individua nell’obesità un fattore di rischio per il tumore del colon-retto, che nel 25% dei casi viene diagnosticato quando ha già dato origine a metastasi, che generalmente si producono nel fegato, poiché i 2 organi sono strettamente correlati dal punto di vista della circolazione sanguigna. L’obesità, infatti, è spesso accompagnata da livelli ematici molto elevati di insulina e glucosio, ed è oramai noto il suo ruolo nell’insorgenza di molte patologie.

Come spiega Geoffrey Kabat, epidemiologo presso l’Einstein College e primo autore dello studio:

La prossima sfida sarà trovare il meccanismo con cui cronicamente elevati livelli di glucosio nel sangue portano al cancro del colon-retto.

[Fonte|AGI; Photo Credit|ThinkStock]