Tutti con la febbre? Non è influenza

di Ma.Ma. Commenta

L’influenza è attesa per dicembre ma nel frattempo sono molti quelli già a letto con febbre e raffreddore: ma si tratta di casi di falsa influenza, così come è stata ribattezzata dagli esperti, ovvero una sindrome che si porta dietro gli stessi sintomi (tosse, mal di gola, naso che gocciola) della influenza classica pur essendo soltanto un virus molto simile.

A lanciare l’allarme sulla falsa influenza è Fabrizio Pregliasco, ricercatore del dipartimento di Scienze Biomediche dell’Università di Milano il quale individua negli sbalzi metereologici delle ultime tre settimane la causa principale che ha portato molti italiani a capitolare con febbre e sintomi influenzali vari.

Quella in corso non è ancora influenza, quelli attualmente in circolazione sono virus simili a quelli influenzali che si portano dietro però sintomi molto simili ma di minore intensità. L’importante è non sottovalutarli: la simil influenza va curata nei modi e nei tempi corretti

Ma quando arriverà l’influenza vera e propria, quella contro la quale gli italiani si sono vaccinati sperando di passare un inverno indenne? Continua Fabrizio Pregliasco:

L’influenza arriverà a dicembre, all’insegna delle temperature basse persistenti. Mentre gli sbalzi termici favoriscono la diffusione dei virus simil-influenzali, il freddo intenso e prolungato favorisce l’influenza vera e propria

Ma l’epidemia influenzale, secondo le prime stime, sarà più lieve del solito: si prevedono meno di 4 milioni di italiani a letto con sintomi influenzali, quasi un milione in meno rispetto allo scorso anno quando erano stati più di 4 milioni e mezzo. Questo perché si attende un inverno mite e con temperature che solo raramente scenderanno a picco.

INFLUENZA 2014-15, VACCINO, SINTOMI, QUANTO DURA E RIMEDI

In attesa dell’influenza vera e propria, però, ecco che gli italiani cominciano già a lottare con tutta una serie di virus che in questi primi due fine settimana di novembre li ha messi ko. E allora, così come consigliano i medici esperti, è bene cominciare a fare attenzione anche all’alimentazione che, grazie ad alcuni cibi, prepara l’organismo a farsi trovare in forze in vista del difficile mese di dicembre quando l’influenza, quella vera, non darà tregua.

Photo Credits | Dirima / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>