Suoni amplificati e fastidio nel parlare, sintomo d’ansia?

di Cinzia Iannaccio Commenta

 A volte la nostra psiche si comporta in modo strano: il mondo che ci circonda con i suoi quotidiani suoni ed incontri ci appare nemico, fastidioso. Si tratta di uno stato d’ansia? Ne parliamo per un consulto online con la psicoterapeuta dottoressa Maria Barbarisi.

Richiesta di Consulto Medico

“Buonasera, vorrei sapere come mai ultimamente non sopporto sentire, mi capita in ufficio di andare al bar e sentire il rumore delle tazzine così forte quasi amplificato, mi da un enorme fastidio, o semplicemente parlare con qualcuno, e dopo un po’ non riuscire più a guardarlo negli occhi e cercare di filarmela via il più presto possibile. Mi sto preoccupando, cosa può essere? Grazie anticipatamente.”

Specializzazione Psicologia e Psicoterapia

Tipo di Problema Ansia

Risponde la dottoressa Maria Barbarisi psicologa e psicoterapeuta

“Sei forse entrata/o in uno stato di insoddisfazione verso il mondo esterno, che in questo momento percepisci fastidioso. Probabilmente e’ la conseguenza di un lungo periodo della tua vita dove hai sempre dato la tua disponibilità incondizionatamente. Questo atteggiamento e’ positivo se lo hai fatto senza aspettarti nulla in cambio; diversamente, se ti aspettavi di ricevere lo stesso trattamento (do ut des) e cio’ non e’ accaduto, ti ha creato una forte delusione. Il problema e’ proprio questo: sei rimasto/a deluso perchè non e’ stata riconosciuta la tua generosita’ e disponibilita’? Pensa a quante volte hai rinunciato a del tempo per te, per essere di aiuto a qualcuno. Pensa anche a come ti sei sentita/o quando a seguito di una tua richiesta, non sei stato accontentato: rabbia, delusione, senso di impotenza hanno preso il sopravvento. Tutto questo ti ha portato a non sopportare piu’ il prossimo. Ecco perche’ sei infastidito dai rumori, dal vociare, ecc.  Se vuoi altri chiarimenti puoi chiamarmi al 339-5995666 o contattarmi su skype.”

Per altri consulti visita la nostra pagina specifica: “Chiedi all’esperto: Consulti online su Medicinalive

Vi ricordiamo che non si effettuano diagnosi online e non si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>