La donna tradita, finge l’orgasmo

di Michele Laganà 1

Orgasmo, le donne lo fingono quando si sentono tradite

Fingere l’orgasmo e sentirsi tradite, ore è provato, sono due cose che camminano sullo stesso binario. Una connessione involontaria, ma che diventa automatica nella donna che si sente tradita. Il fingere di apprezzare sessualmente il proprio compagno, mostrando un orgasmo sicuramente non veritiero, è dato dal fatto che la donna, può sentirsi tradita anche se non è vero.

Una recente ricerca di Archive of Sexual Behavior, ha verificato come il 59,9% delle donne intervistate, finga l’orgasmo quando si sente tradita dal partner. Lo studio è stato condotto su un cambio di 453 donne con età compresa fra i 18 e i 46 anni. Oltre la metà delle intervistate, ha confermato di fingere l’orgasmo quando si sente tradita dal proprio compagno. Le motivazioni, però, sono le più disparate.

La maggior parte delle donne, non riesce a raggiungere il massimo del piacere se nel proprio cervello ha l’idea che il compagno la tradisca. C’è chi, però, trova ancora una seconda scusa al fatto che finga l’orgasmo. Molte, dichiarano di farlo per tenersi stretto il proprio compagno e quindi dargli la falsa idea di essere un ottimo amatore a letto, quando in realtà non è così. Tutto, solo, per cercare di far durare il rapporto nonostante l’idea di tradimento.

Il raggiungimento dell’orgasmo, attualmente simulato da molte donne – spiega Kaighobadi – potrebbe  quindi dare loro un vantaggio evolutivo”.

 

Photo credits | Getty Images