Contro la leucemia torna l’appuntamento con le stelle di Natale dell’AIL

di Redazione 1

Nelle piazze italiane, sino all’11 dicembre 2011, torna l’appuntamento con le stelle di Natale dell’Ail, l’Associazione italiana contro le leucemie, i linfomi e il mieloma. La manifestazione, giunta quest’anno alla sua 23esima edizione, ha come fine quello di sensibilizzare l’opinione pubblica verso queste gravi patologie, e di raccogliere i fondi necessari per sostenere i progetti di ricerca e assistenza.

Con un contributo minimo di 12 euro, infatti, è possibile regalare o regalarsi una splendida pianta, com’è, appunto, la Stella di Natale, e contribuire, così alla ricerca scientifica contro la leucemia, finanziando il Gruppo Italiano Malattie Ematologiche dell’Adulto, cui fanno capo 150 Centri di Ematologia, e di supportare i reparti di Ematologia con medici, infermieri, biologi anche per mezzo dell’acquisto di nuove attrezzature sanitarie.

I fondi servono anche per sostenere il servizio di assistenza domiciliare dell’Ail destinato ai pazienti di tutte le età, per garantire terapie nel proprio ambiente familiare. In parallelo, il Gruppo di Ricerca Clinica, opera incessantemente nei confronti delle malattie ematologiche con lo scopo di individuare e diffondere i migliori standard diagnostici e terapeutici. In questo modo è possibile garantire lo stesso tipo di trattamento per i pazienti in tutta Italia.

Il contributo di 12 euro serve anche per dare la possibilità all’Ail di realizzare le Case Alloggio posizionate nei pressi dei Centri di Terapia. In questo modo i pazienti che risiedono lontano possono usufruire di queste case per affrontare i lunghi periodi di cura senza avere l’obbligo di viaggiare, potendo allo stesso tempo, essere assistiti dai familiari. Ad oggi, si contano 512 posti letto disponibili, che, che offrono la possibilità di seguire 3211 pazienti ogni anno, mentre le città che dispongono della Case Ail, al momento, sono 32.

Quest’anno, a supportare l’iniziativa dell’Ail scenderà in campo la Lega Pallavolo Serie A. Per conoscere quali sono le 4000 piazze con le Stelle di Natale dell’Ail si può visitare il sito o chiamare il numero 06/70386013.

[Fonte: AIL; Photo Credit|ThinkStock]

Commenti (1)

  1. An itneillgent answer – no BS – which makes a pleasant change

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>