Si può prendere peso anche con poche calorie? Nutrizionista risponde

di Cinzia Iannaccio 0

Richiesta di Consulto Medico
Salve, sono una ragazza di 18 anni, alta 1.64m. Soffro di DCA (Disturbi del Comportamento Alimentare ndr) e la settimana scorsa mi hanno dato una dieta da seguire. Io non sono riuscita a seguirla in pieno e mi aggiro sempre intorno alle 1000 kcal al giorno. Oggi ho fatto l’errore di pesarmi. Da 48,6 Kg sono andata a 49. Quindi io posso prendere peso anche con un apporto calorico cosi basso? Grazie mille cordiali saluti.

 

Specializzazione Nutrizione Clinica
Tipo di Problema peso
Risponde la nutrizionista dottoressa Maria Assunta Coppola: per contatti diretti cell. 328-2761714 – [email protected] a Pompei e Scafati (Na).

 

Buon giorno, le oscillazioni ponderali in tempi così brevi sono raramente dovuti ad incremento di massa grassa, possono essere invece causati da svariati fattori, quali: ritenzione idrica da ciclo, mancata defecazione, sbalzi di idratazione, assunzione di farmaci steroidei e non, stato infiammatorio. 400 gr sono davvero pochi per affermare che ci sia stato un effettivo incremento ponderale, soprattutto quando si ha a disposizione la sola bilancia come strumento di valutazione. Idealmente avrebbe bisogno di una valutazione con Bia (bioimpedenziometria), per comprendere la natura dei 400 gr (ripresa dell’idratazione? incremento di massa muscolare?) e decidere assieme lo specialista la migliore strategia da applicare per perseguire l’obiettivo che si è proposti. Mi tenga aggiornata, saluti.

 

 

 

 

>> Leggi qui tutte le risposte della Dottoressa Maria Assunta Coppola

 

 

Se avete altre domande da porre ai nostri specialisti visitate la pagina specifica “Chiedi all’esperto, consulti online su Medicinalive”.

Vi ricordiamo che non si effettuano diagnosi online e neppure si prescrivono terapie : Medicinalive e gli esperti coinvolti propongono contenuti a scopo esclusivamente informativo, che mai, in nessun caso possono sostituire una visita specialistica diretta o il rapporto con il proprio medico curante, le uniche basi attraverso cui dopo una diagnosi certificata ed una visita clinica è possibile prescrivere un qualunque trattamento.

Photo Credits | Viktorija Reuta / Shutterstock.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>