10 buoni motivi per fare sesso

di Marco Mancini 2

Questa mattina siamo stati cattivi e vi abbiamo dato 5 possibili scuse che potreste usare per non fare sesso con il/la vostra partner. Adesso, per farci perdonare, vi diamo il consiglio opposto, e cioè fate sesso perché fa bene. Questa è una cosa risaputa da milioni di anni, e da qualche decennio si sa anche perché in senso scientifico.

A suggerirci il motivo ci viene incontro il quotidiano inglese The Sun, sempre molto attento agli argomenti sessuali. Stavolta, tra un consiglio e l’altro, ci dice come mai, dal punto di vista prettamente statistico e scientifico, farlo fa bene. Per la precisione ci sarebbero centinaia di buoni motivi, ma i principali sono i seguenti 10.

  1. Fa bene agli uomini perché, l’attività regolare, fa diminuire il rischio di disfunzioni erettili maschili;
  2. Fa bene alle donne, perché se fatto prima di una pratica sportiva, soprattutto a livello agonistico, serve a rilassare, far sciogliere la tensione nervosa, e soprattutto far sentire la donna più sicura di sè, migliorando di conseguenza anche la prestazione sportiva. Per gli uomini ancora non si è certi, ma pare che come controindicazione abbia quella di far stancare l’atleta che poi non rende bene in campo. Il dibattito è comunque ancora aperto;
  3. E’ un buon metodo per dimagrire. Si può infatti paragonare la prestazione sessuale ad un’attività sportiva completa, tanto che è stato calcolato che in un’ora di attività, tra preliminari e tutto il resto, si consumano circa 300 calorie, circa un quinto del fabbisogno giornaliero maschile ed un quarto di quello femminile;
  4. Diminuisce lo stress. Fare sesso infatti stimola l’ossitocina, la quale a sua volta aumenta il relax e la voglia di coccole, facendo disperdere tutto lo stress accumulato nei giorni precedenti;
  5. E’ un’attività “estetica”. Più precisamente aiuta a rimanere giovani e a sembrare più belli sia dal punto di vista fisico, perché l’attività ormonale mantiene meglio capelli e pelle, ma anche psicologico, perché ci si cura di più;
  6. E’ curativo, dato che si rilasciano naturalmente delle endorfine che fanno sparire alcuni disturbi come il famoso mal di testa, ma anche alcuni dolori non gravi;
  7. E’ la miglior cura contro ansia e depressione;
  8. Stimola il sistema immunitario, aiutando il fisico a combattere malattie da raffreddamento come febbre e raffreddore;
  9. Aiuta a mantenere i muscoli tonici, essendo molto simile alla ginnastica;
  10. Tenendo il cuore sempre in attività, riduce il rischio di ictus e infarti.

Avete ancora bisogno di scuse per non farlo?

Commenti (2)

  1. SI VOGLIO FARLO!
    MONICA ARRIVO

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>