Le smemorate della pillola, una su dieci ce la fa

di Marco Mancini Commenta

Le smemorate della pillola, un titolo che ben si addice alla descrizione del rapporto che hanno le donne italiane con il contraccettivo orale più diffuso e più sicuro. Secondo una recente indagine Gfk Eurisko risulta infatti che solo una donna su dieci si ricorda di prendere la pillola con regolarità e puntualità. Per le altre nove, la dimenticanza è perennemente dietro l’angolo, con il rischio di vanificare la protezione da gravidanze indesiderate.

Ma l’analisi, condotta su un campione di donne tra i 18 ed i 45 anni, ha rivelato altri sconcertanti dati: se ai contraccettivi ormonali si affida il 28% della popolazione femminile, e il 26% utilizza altri metodi, ben il 46% ammette infatti di non fare uso di alcun metodo contraccettivo perchè non ne ha bisogno. Dalle statistiche raccolte in vetta agli anticoncezionali più diffusi c’è sempre la pillola con il 23%, seguita a ruota dal profilattico con il 20%.

[Fonte: Ansa]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>