Pillola anticoncezionale, la preferita dalle donne italiane

di Marco Mancini Commenta

Ad usarla non sono ancora in tantissime, ma ad apprezzarla sì. Stiamo parlando di uno dei metodi più antichi di contraccezione, la famosa pillola anticoncezionale, la quale in questi giorni compie 50 anni. Per capire quanto è utilizzata e cosa pensano di lei le donne europee, una delle aziende produttrici, la GFK, ha effettuato un sondaggio che ha coinvolto migliaia di donne in tutto il Continente, 600 solo in Italia.

Da qui è risultato che l’80% delle donne italiane lo preferisce come metodo contraccettivo rispetto a tutti gli altri, anche se non l’ha mai provato. Infatti pare che il 50% delle donne che non hanno mai preso la pillola si sono dette pentite e che la consiglierebbero alla propria figlia.

Ed il restante 20% perché non la vuole? Contrariamente a quanto si possa pensare, non è per motivi religiosi, che rimangono in fondo alla classifica. La paura maggiore infatti è quella di squilibri ormonali, seguiti dalle reticenze del partner. Considerando i dati del mercato però, i 50 anni della pillola contraccettiva possono dirsi un successo.

Nel 2010 risulta che in Italia ne ha fatto uso almeno per una volta il 68% delle donne (come la media Europea), mentre in Paesi come Germania, Francia e Svezia si arriva a toccare punte del 90%.

[Fonte: Tgcom]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>